Vidiquette: come comportarsi davanti alla telecamera in una videoconferenza

Come continuare un corso di formazione? Online!
13/03/2020
Formazione a Distanza vs COVID-19
01/04/2020

Vidiquette: come comportarsi davanti alla telecamera in una videoconferenza

Vidiquette: 5 regole d’oro per le conferenze di lavoro

In questi giorni siamo in molti a ritrovarci davanti a una telecamera, per lo più davanti allo smartphone, per partecipare a video chiamate Whatsapp o Skype con i cari che non possiamo vedere dal vivo. Si stanno moltiplicando anche gli appuntamenti lavorativi, poiché ricreare una riunione virtuale permette di mantenere quelle sane abitudini che in ufficio sono all’ordine del giorno.  E quindi come comportarsi in Streaming e Videoconferenze

Se sei un docente di corsi leggi anche questo articolo.

Questo è il motivo per cui nasce la nostra Vidiquette, traducibile come ‘’etichetta per la videoconferenza’’.

Il termine non è stato coniato da noi ma dall’azienda Polycom, che installa sistemi di videoconferenza per grandi aziende, sistemi che ormai si sono evoluti fino ad essere oramai disponibili per tutti. Dobbiamo però sempre ricordarci che anche se siamo a casa, stiamo lavorando e questo comporta un registro diverso da quello che possiamo avere con i nostri cari.

Sembra un’osservazione scontata?
In realtà no: eccovi allora 5 regole da rispettare per risultare professionali nelle vostre videoconferenze e streaming di lavoro e come comportarsi.

Vèstiti!
Sei mai andato a lavoro in pigiama? Di certo no, e non lo faresti mai, neanche in videoconferenza!
Come non pensare alla famosa immagine del presentatore televisivo ripreso fino al busto in giacca e cravatta, ma senza pantaloni perché le gambe sono nascoste dalla scrivania; questo per spiegare, in sintesi, come tutto ciò che compare in video dovrebbe essere curato, in ordine e presentabile.

Lo sfondo
Cerca di posizionarti in uno sfondo omogeneo o neutro. Evita di inquadrare porte che potrebbero essere aperte da membri della famiglia a piacere e rifai il letto, cura i dettagli che vedranno anche gli altri. Perché sì, gli altri vedranno tutto, e come se non bastasse noteranno proprio il letto sfatto o i vestiti buttati sulla poltrona!

La luce su di te
Durante una videoconferenza è importante che gli altri ti vedano, quindi occhio alla luce: evita di metterti con le spalle alla finestra o di esporti a fonti luminose troppo forti che disturbano sia te che i tuoi interlocutori.

Il rumore di sottofondo
Tutti i sistemi di videoconferenza danno la possibilità (fantastica) di disattivare l’audio. Non è una funzione messa lì a caso, scoprirai quanto è importante nel momenti in cui inizierai a scrivere battendo i tasti come un martello pneumatico, o nel caso in cui dovessi aprire un pacco di patatine. Risparmia ai partecipanti il rumore molesto dei tap tap tap ossessivi sulla tastiera e fai lo spuntino di mezza giornata in silenzio!

Video in pausa
Come per l’audio, anche il video può essere momentaneamente messo in pausa. Evita di farti vedere mentre qualcuno passa dietro di te con il carico della lavatrice da stendere, o mentre mangi un intero pacco di biscotti come se non ci fosse un domani.

Se pensi che la nostra Vidiquette sia utile, condividila con capi e colleghi (soprattutto quelli che, finora, hanno ignorato alla grande tutte e 5 le regole!).