Cos’è un Webinar e cosa lo Streaming per gli eventi

Quale App per Videoconferenza scegliere per essere professionali
08/04/2020
Matrimoni in Streaming Live – Post COVID-19
22/05/2020

Cos’è un Webinar e cosa lo Streaming per gli eventi

Come usare il giusto strumento per ogni situazione

Voglio spiegarvi cos’è un webinar perchè noto che c’è confusione nei termini. Ogni volta che mi chiama un nuovo potenziale cliente offro sempre la prima consulenza gratuita, cercando di farmi spiegare quali sono le necessità legate all’evento che si vuole realizzare. Una volta che il cliente ha definito cosa gli serve (al di là del termine che si usa per descriverlo) decido quale servizio fa al caso suo e glielo propongo.
Non si sbaglia mai!

C’è ancora un po’ di confusione oggi tra videoconferenze, webinar, streaming, webcast, corsi on demand.

Forse sarebbe utile scrivere un articolo dedicato a ognuno di questi, ma per il momento mi concentrerò su webinar e streaming (qui wikipedia per webinar)

Per lo streaming live, intanto, ci tengo a ricordare che avete un’intera guida allo streaming a disposizione su questo sito, scaricabile gratuitamente fino alla fine dell’emergenza se lasciate la vostra mail; altrimenti, consultatela pure online. Per quanto riguarda il webinar, inutile dire che oggi è il re dell’evento. O, meglio ancora… o l’evento si fa in webinar oppure non esiste.

Ma cos’è un Webinar?

Un webinar è molto simile ad una videoconferenza ma con alcune differenze sostanziali, che lo rendono uno strumento molto potente.

Nella videoconferenza tutti i partecipanti hanno lo stesso ruolo, ovvero tutti sono visibili sullo schermata, tutti possono parlare, tutti possono condividere lo schermo. La videoconferenza è uno strumento ottimo per fare una riunione di lavoro o lavorare ad un progetto, ma ha necessità che le persone si autogestiscano.

Certo, chi ha organizzato l’incontro ha possibilità di moderare in qualche maniera la chat e i microfoni, entrambe funzioni che necessitano della collaborazione di tutti. E sono certo che a tutti voi sia successo almeno una volta che qualcuno avesse il microfono aperto mentre parlava con qualche familiare, oppure scriveva sulla tastiera dimenticando di disattivarlo. Ecco, finchè ci sono 5/10 persone collegate va tutto bene, ma che succede se le persone diventano 50?100?1000? E’ impensabile andare a mutare e togliere il video a centinaia di partecipanti, nonché letteralmente impossibile.

In questo caso si usa il Webinar, che ci permette di creare due livelli di “importanza” nei partecipanti, a partire dai relatori, che tutti possono vedere e sentire e saranno le persone che parleranno nel convegno e potranno quindi sentirsi, vedersi, condividere lo schermo tra loro.

Tutti gli altri Partecipanti potranno solo guardare, sentire e scrivere ai relatori. Non avranno la facoltà di parlare e di farsi vedere, ma saranno anche loro presenti in chat e potranno intervenire su richiesta e approvazione da parte del moderatore.

Pratica comune in questi giorni è trasmettere in diretta streaming il webinar, così da incrementare esponenzialmente il numero di visualizzazioni. Alcuni provider hanno questa funzione integrata al software di webinar. Un meccanismo performante perchè permette non solo agli invitati o chi si è registrato di seguire, ma apre anche a tutte le persone che seguono la pagina social, con tutte le possibilità di condivisione oramai note.

Se questo articolo ti è stato utile a capire cos’è un webinar e se stai organizzando un evento e vuoi sapere qualcosa in più su come funziona la modalità in webinar, contattami su carlo.aragona@siamoindiretta.it

La prima consulenza è sempre gratuita!

Carlo Aragona
Carlo Aragona
Lavoro nel settore video dal 2008. Ho iniziato come montatore e oggi le mie competenze coprono interamente la produzione video: ideazione, riprese, postproduzione, diffusione e promozione. Negli ultimi anni e grazie a Cleverage mi occupo di controllo di produzione e coordinamento di team di lavoro essendo il responsabile dell'area video e foto. Essendo particolarmente attivi nell'internet publishing ho sviluppato un'expertise molto approfondita nel video marketing, utilizzo delle piattaforme streaming e realizzazioni di dirette on line.